Questa mattina, andando al lavoro; dopo le sette e mezza; dopo esser sceso per le scale dal terzo piano al garage per prendere la bici; dopo esser tornato al terzo piano per prendere qualcosa che avevo dimenticato; dopo esser ridisceso in garage a prendere la bici; dopo aver fatto circa tre chilometri e mezzo; dopo aver pedalato nel traffico milanese, di fianco ad altri ciclisti, sotto gli occhi di diversi pedoni; dopo tutto ciò arrivo all’incrocio tra via trieste e via washington e al mio fianco sinistro c’è uno in motoretta al mio fianco destro c’è un’auto parcheggiata: con la coda dell’occhio, nel mio riflesso sui finestrini di quest’ultima, vedo che sto andando in giro con la maglietta a rovescio… si, insomma… con le cuciture e la tarchetta della taglia al di fuori

Annunci